Home Cultura Arte Spettacolo La reale condizione dell’essere “non umano”: La Cecità di José Saramago, tra pessimismo e crudo realismo